Wunderbar

Cultural Project

Wunderbar sviluppa e offre servizi per la cultura a istituzioni pubbliche e private, imprese, enti sociali, giovani start-up.

Progettiamo e realizziamo attività culturali e artistiche sostenibili, che possano avere un impatto di innovazione sociale sul territorio attraverso l’offerta e l’utilizzo di metodologie basate su strumenti culturali, creatività e partecipazione.
WUNDERBAR è un’associazione culturale nata dalla condivisione di intenti di 5 professioniste del mondo della creatività, dell’arte e della cultura: 2 artiste visive, 2 project manager culturali, 1 graphic designer.

Screen Shot 2015-10-31 at 16.42.19

 
 

Wunderbar Practices

I nostri progetti hanno l’obiettivo di attivare processi di engagement sul territorio coinvolgendo stakeholder e sviluppando attività culturali e artistiche sostenibili, che possano avere un impatto di innovazione sociale. Proponiamo un lavoro creativo a forte valenza territoriale, incentrato oltre che sulla creazione e elaborazione di contenuti, sulla capacità di fornire servizi complementari:


    • ✓ Gestione del progetto

    • ✓ Sviluppo di piani di comunicazione e siti

    • ✓ Laboratori

    • ✓ Workshop

    • ✓ Digital Media Strategy

 

    • Particolare attenzione è rivolta al coinvolgimento del pubblico, attraverso l’offerta e l’utilizzo di metodologie basate su strumenti culturali, creatività e partecipazione modellate su differenti target e fasce d’età.


Wunderbar

Vision

Wunderbar / meraviglioso, un aggettivo da declinare nelle sue innumerevoli forme.

Meravigliare e lasciarsi meravigliare alla ricerca di qualcosa di straordinario nell’esperienza quotidiana.
Wunderbar è un generatore di energia, di idee e nuove modalità di pensiero, che si attiva attraverso la diffusione di buone pratiche legate alla cultura, alla condivisione di progetti sostenibili, alla promozione e all’integrazione sociale.

Wunderbar crede in una precisa linea di pensiero che vede l’Arte, la Cultura e l’Educazione come imprescindibili strumenti di conoscenza e di ricognizione del presente in cui viviamo.