WORKBOOK

Workbook

Aracne Device

Un progetto di Elena Bellantoni
e Daniela Allocca
che collaborano come Arachne Device

 

Workbook

Un progetto di Elena Bellantoni e Daniela Allocca che collaborano come Arachne Device.
Workbook è un concept book a cura di Aracne Device, sulla traduzione elaborato a partire da 8 parole chiave che hanno rappresentato anche 8 compiti per le due “traduttrici” che si sono mosse tra pratica e teoria.
L’idea del compito è legata al celebre testo di Walter Benjamin Il compito del traduttore e da qui anche l’idea di realizzare un lavoro che fosse un Workbook ovvero un quaderno di esercizi.

Aracne Device

L’impronta italiana si mescola con l’esperienza internazionale di Arachne, entrambe le ideatrici, hanno infatti vissuto a lungo a Berlino e si muovono da sempre in dialogo tra le culture. Non a caso l’ultima pagina di Woorkbook è dedicata alla parola to wander/errare dal momento che per entrambe il rapporto con lo spazio fisico da attraversare rappresenta un momento fondamentale e fondante della pratica artistica e di ricerca.
Inizia così un lavoro che le porta alla produzione di Workbook presentato presso lo spazio 98weeks a Beirut il 15 luglio 2011 e il 25 agosto 2011 alla Biennale di Salonicco. In occasione del Festival Nesxt (Torino, novembre 2016), il libro è stato presentato in un’edizione rieditata da Wundebar Book.

wunderbar book